Espulso dall'Italia guidava senza patente, era già stato beccato qualche mese fa: RECIDIVO!!

Espulso dall'Italia guidava senza patente, era già stato beccato qualche mese fa: RECIDIVO!!

Domenica scorsa la volante del Commissariato “Duino Aurisina” procedeva al controllo di un’Audi A6 di un cittadino kosovaro, residente a Trieste.

L’uomo non era in grado al momento di esibire la patente di guida; gli agenti approfondivano le verifiche e scoprivano che in realtà non l’aveva mai conseguita, pertanto contestavano la relativa violazione del Codice della strada.

Da accertamenti ulteriori emergeva che l’uomo, K.B., era recidivo nella sua condotta, in quanto già sorpreso nella medesima violazione alcuni mesi prima a Trieste da un’altra volante della Questura; tale comportamento comporta conseguenze penali e pertanto il kosovaro veniva denunciato.

Il giovane, del 1994, era fra l’altro inottemperante all’ordine del Questore ad uscire dallo Stato in quanto si era trattenuto in Italia in violazione alla normativa sull’immigrazione: veniva quindi denunciato anche per questa ulteriore violazione e munito di nuova intimazione di espulsione. 

LEGGI ANCHE

 

Espulso dall'Italia guidava senza patente, era già stato beccato qualche mese fa: RECIDIVO!!

------

Va a cena dai vicini di piazzola in campeggio a Sistiana, un ladro gli ruba la bici elettrica (e soldi)

------

San Giovanni di Duino, scontro auto-moto