Nuoto Paralimpico in Acque Libere, Brunetti Rosanna vince anche la sfida in Barcolana Nuota 2022

Nuoto Paralimpico in Acque Libere, Brunetti Rosanna vince anche la sfida in Barcolana Nuota 2022
Domenica 2 ottobre i nuotatori di fondo in Acque Libere agonisti e amatoriali di tutte le età si sono sfidati gioiosamente nel rinomato appuntamento "Barcolana Nuota by B54". E' una competizione originale per la coreografia del percorso che si sviluppa nelle acqua antistanti la rinomata Piazza Unità  d' Italia, in centro città a Trieste fornendo l'opportunità di essere ammirata interamente da terra.
 
L' evento organizzato da SVGB in collaborazione con la Triestina Nuoto, quest'anno ha proposto un percorso inedito con partenza ed arrivo al Molo IV e solo "giro di boa" davanti la Scala Reale.
 
I 230 atleti, partiti e ammirati da un folto pubblico incuriosito e disposto sulle Rive e sul Molo Audace hanno animato le Acque con le loro competenti bracciate. In una cornice meteorologica perfetta per l'occasione, il Presidente Mitja Galuz ha mantenuto il prezioso rito di salutare ed incoraggiare ogni atleta presente in camera di appello, prima dell'ingresso in mare. Un gesto simpatizzante e partecipativo sempre molto apprezzato da tutti gli atleti. Affiancato dal promotore e atleta Carlo Alberto Tevarotto, referente per la comunicazione, dell'innovativo percorso di gara.
 
Grande partecipazione da parte degli atleti con disabilità in rappresentanza delle Società locali: Acquamarina Team Trieste ASD-APS e Triestina Nuoto con l'inedito coinvolgimento sportivo e umano del Gruppo Paralimpico del Ministero della Difesa. 
 
L'habitue' Rosanna Brunetti di Acquamarina Team Trieste è stata la 35^ atleta femminile a toccare la linea del traguardo con il tempo di 20'12 che l'ha premiata vincitrice della categoria anagrafica Master 55 fem. Esplosione di entusiasmo per l'atleta paralimpica, barcolana di nascita e pioniera del settore, nella partecipazione alla gara, un evento a lei molto caro che aggiunge un'altra preziosissima medaglia "Barcolana Nuota" a quella gia' conquistata nel 2017 per la cat. M50 fem.
 
Bravissimi e in costante miglioramento tecnico i giovani promettenti della Triestina Nuoto. Toccante la prima partecipazione della squadra del Gruppo Sportivo Paralimpico del Ministero della Difesa che non si è limitata alle sole finalità agonistiche per i militari coinvolti ma che per la prima volta si sono divertiti nuotando in Barcolana 2022 e si sono emozionati per la calorosa accoglienza. La loro presenza ha arricchito la partecipazione numerica di atleti paralimpici che desiderano con determinazione integrarsi in eventi innovativi, come lo è questo straordinario evento cittadino.