Ucraina, Pettarin (Coraggio Italia): stop esclusione artisti e atleti russi

Ucraina, Pettarin (Coraggio Italia): stop esclusione artisti e atleti russi

 (9Colonne) Roma, 19 mag - Stiamo continuando purtroppo ad assistere all'esclusione di artisti e atleti nati in Russia da ogni tipo di manifestazione organizzata in Italia e in Europa. Basta. È ora di fermare questa ondata discriminatoria che nulla ha a che fare con lo spirito europeo e i valori di democrazia che dobbiamo pretendere siano alla base della nostra società. Uno di questi casi ha coinvolto, proprio in questi giorni, una violinista di San Pietroburgo che è stata esclusa, insieme ad altri due colleghi, da un importantissimo concorso che ogni anno si tiene a Gorizia. Proprio Gorizia sarà tra pochi anni, nel 2025, Capitale europea della cultura insieme a Nova Gorica, città slovena dalla quale è separata da quello che ormai è un ex confine, per simboleggiare l'amicizia e la pace tra i popoli. Non è accettabile che questo spirito venga inquinato da operatori culturali e sportivi che diffondono, anziché la musica e lo sport come strumenti di unione, solo divisione e discriminazione". Lo dichiara in una nota il deputato di Coraggio Italia Guido Germano Pettarin. (Red)