Tragedia a Pola, 30enne uccide madre e padre e poi si costituisce

Tragedia a Pola, 30enne uccide madre e padre e poi si costituisce

Tragedia a Pola: un 30enne si è costituito alle forze dell'ordine per il duplice omicidio dei suoi genitori. Il dramma è avvenuto nel pomeriggio di ieri, venerdì 14 gennaio, in via Argonauti, nel rione di Grega. L'uomo, dopo aver commesso il crimine, si è recato in Questura e ha confessato il gesto. Immediato il sopralluogo della polizia che ha dichiarato che il 30enne era già noto per altri reati. "Finora però le forze dell'ordine non sono mai dovute intervenire all’indirizzo dove è stato commesso il duplice omicidio”, ha aggiunto la portavoce della Questura istriana, Suzana Sokač.