Tajani, guerra in Ucraina: "dobbiamo lavorare per un cessate il fuoco, l'Italia sostiene la pace"

Tajani, guerra in Ucraina: "dobbiamo lavorare per un cessate il fuoco, l'Italia sostiene la pace"
"l'Italia è convinta che sia necessario rispettare i diritti internazionali e che il conflitto sia stata un'aggressione. Vogliamo poter rendere le condizioni meno disagiate possibili, abbiamo confermato il nostro sostegno e l'assistenza, soprattutto per rendere efficiente la rete elettrica - fortemente danneggiata dalle forze russe -." Così il ministro Tajani nel suo commento alla guerra in Ucraina. "Dobbiamo cominciare a lavorare per un cessate il fuoco. Dobbiamo impedire che ci siano combattimenti e assicurare l'esportazione di grano e frumento verso i paesi più poveri dell'Africa, nei quali potrebbero verificarsi anche ulteriori flussi migratori verso l'Europa e l'Italia", ha continuato. "L'Italia vuole promuovere tutte le iniziative diplomatiche e politiche che sostengano la pace" ha infine concluso il ministro.