Coronavirus: Boris Johnson impone la chiusura dei locali alle 22

Coronavirus: Boris Johnson impone la chiusura dei locali alle 22

Boris Johnson ha anticipato al quotidiano Guardian le proprie intenzioni riguardo la presentazione alla Camera dei Comuni un pacchetti di misure per contrastare la seconda ondata di Covid-19 nel Paese. 

 

Pub, bar e ristoranti verrebbero chiusi alle 22, lo smart working verrebbe imposto a chiunque abbia la possibilità di effettuarlo. Inoltre, comminate più contravvenzioni per chi viola le regole. 

 

«Agendo ora potremmo non dover intraprendere azioni drastiche in seguito», Così Johnson motiva la nuova stretta, forse sopraffatto dal nuovo picco di contagi subito in Regno Unito.