ASUGI, ricostituito Comitato Zonale

ASUGI, ricostituito Comitato Zonale

L 'Accordo Collettivo Nazionale (di seguito ACN) per la disciplina dei rapporti con i medici specialisti ambulatoriali interni, medici veterinari ed altre professionalità (biologi, chimici, psicologi) ambulatoriali del 31.3.2021 che prevede la costituzione, in ogni ambito provinciale o ambito diverso definito dalla programmazione regionale, di un Comitato zonale paritetico composto da rappresentanti dell’Azienda e rappresentanti delle organizzazioni sindacali firmatarie dell’Accordo Integrativo Regionale e dotate di un terminale associativo riferito all’ ambito del relativo ACN, domiciliato localmente.

Ai sensi della suddetta disposizione:

  • i rappresentanti sindacali sono individuati dalle organizzazioni sindacali di cui sopra in numero pari a cinque;
  • il numero dei componenti è attribuito in rapporto direttamente proporzionale alle deleghe per la ritenuta sindacale rilasciate in favore di ciascuna organizzazione sindacale. I quozienti frazionali derivanti dal calcolo del rapporto proporzionale sono arrotondati all’unità più vicina. Ciascuna organizzazione sindacale non può designare più di quattro componenti;
  • i rappresentanti aziendali sono individuati in egual numero;
  • oltre ai titolari, sono rispettivamente individuati altrettanti membri supplenti i quali subentrano in caso di assenza di uno o più titolari;
  • il Direttore Generale dell’Azienda sede del Comitato o suo delegato è rappresentante di diritto della parte pubblica e presiede il Comitato stesso;
  • l’attività e le modalità generali di funzionamento del Comitato sono definite a livello regionale.

 

A seguito delle comunicazioni ricevute dall’Organizzazione Sindacale Cisl Medici (dd 08/09) nella quale viene indicato il nominativo del Dott. Maurizio Papagno quale membro titolare del Comitato, in sostituzione della Dott.ssa Maria Grazia Giachin cessata dall’incarico e della comunicazione acquisita dalla Direzione Sanitaria inerente la sostituzione della dott. ssa Eleonora Croci con la dott. ssa Monica Cravatari in qualità di componente sostituto della titolare dott. ssa Tiziana Oliverio, la composizione del Comitato viene modificata come segue:

 

PARTE SINDACALE

SUMAI:

  • dott.ssa Majda Cossutta (titolare), dott.ssa Patrizia Lenardon (supplente);
  • dott. Roberto Fiorini (titolare), dott.ssa Rossella Pol (supplente);
  • dott.ssa Roberta Crevatin (titolare), dott.ssa Erica Garavelli (supplente);
  • dott.ssa Leila Tomasin (titolare), dott. Paolo Luppieri (supplente);

CISL MEDICI:

  • dott. Maurizio Papagno (titolare), dott.ssa Breda Kozina (supplente);

PARTE PUBBLICA

  • Direttore Generale (titolare), Direttore Sanitario (supplente), con funzioni di presidente;
  • Direttori del Distretto Basso Isontino e del Distretto n. 4, o dirigenti facenti funzione dei direttori di distretto (con i rispettivi sostituti);
  • Dott.ssa Tiziana Oliverio (titolare), dott.ssa Monica Cravatari (supplente);
  • Dott. Giovanni Maria Farina (titolare), dott.ssa Cristina Turco (supplente).

 

L’ Ufficio di medicina convenzionata parteciperà alle sedute del Comitato senza diritto di voto, ove necessario, per le attività di competenza.