Taekwondo, è triestino il primo torneo online: a maggio evento europeo

Taekwondo, è triestino il primo torneo online: a maggio evento europeo

Il 28 marzo c.a., si è svolto il primo torneo online di Taekwondo relativo al settore forme denominato "Zappoomsae", svoltosi direttamente dalle rispettive abitazioni, vista l'attuale emergenza derivata dal COVID-19. Da una idea​ geniale nata dal Maestro Gennaro Patrone, detta gara online è stata creata e sviluppata per la prima volta in Italia proprio qui in Friuli Venezia Giulia da tre Società con i rispettivi direttori tecnici di Taekwondo: D.T. PIGNALOSA Ciro (SSD Taekwondo Makoto di Trieste); CIGNOLA Vincenzo (ASD Taekwondo Fire Dragons - Pordenone) e DIAFANO Claudio (SSD Taekwondo Corpo Libero), con la preziosa collaborazione di MONTUORI Virginia (ASD Tkd Fire Dragons, i quali nella giornata del 28 marzo, hanno lavorato tutta la giornata, esaminado e valutando gli innumerevoli video che giungevano tramite l'applicativo Whattsapp dai rispettivi atleti delle tre società friuliane, e altri video inviati da altre società di altre regioni che hanno preso parte all'evento con grande entusiasmo.
 

Il Taekwondo Makoto di Trieste, ha partecipato con​ 12 atleti, ottenendo ottimi risultati soprattutto partecipando con grande entusiasmo.
L'obiettivo di questo torneo ONLINE è stato raggiunto pienamente, non tanto per i risultati conseguiti o per la posizione raggiunta in classifica dagli atleti e dalle società, ma soprattutto per l'impegno e la condivisione nel taekwondo per superare questo momento così particolare, in quanto obbligati a restare a casa.

La gara ha riscosso un grande successo, infatti l'dea ha superato i confini nazionali e dal 4 al 10 maggio 2020, verrà eseguita una gara online di Taekwondo a livello europeo.

Intanto, vista la grande richiesta da parte di genitori e atleti, il D.T. PIGNALOSA Ciro e il M. CIGNOLA Vincenzo, hanno ideato un altra gara online denominata Time to Kick che si terrà il 12 aprile 2020, aperte a tutte le società d'Italia, già promossa dalla FITA (Federazione Italiana Taekwondo) del Presidente Angelo CITO, che verrà eseguita nelle medesime modalità direttamente da casa, da ciascun atleta.

Per l'occasione della gara ZAPPOMSAE è stato ideato un video di tutti gli atleti e tecnici intervenuti con il messaggio "#distantimauniti" "#insiemecelafaremo.