Il Gruppo Facebook "Mettiamo in Comune le idee" compie un mese: proposte ed idee a servizio della città

Il Gruppo Facebook "Mettiamo in Comune le idee" compie un mese: proposte ed idee a servizio della città

Riceviamo e pubblichiamo

Occupiamoci dei temi della città.
Tanto, prima o poi, loro si occuperanno di noi.
         Visita il Gruppo Facebook pubblico     
               "Mettiamo in Comune le idee"
                       Abbiamo trattato di
Corretta classificazione dei nostri punti franchi quali Aree extradoganali UE per incentivare l' insediamento di attività manifatturiere.
Mappatura e monitoraggio delle fragilità socio-economico-sanitarie del territorio.
Raccolta differenziata con accumulo punteggio per sconti fiscali sul relativo tributo comunale.
Classificazione del territorio comunale in base al potenziale commerciale delle piccole attività al dettaglio e sistema premiante per chi acquista in periferia.
Linee bus con portabici posteriore per incentivare l' uso della bici in una città ricca di salite impegnative.
Allungamento percorso linea 38 per collegare la città ad Opicina.
Dotare la città di monitor touchscreen sia per i turisti che per i residenti che con SPID possono ad esempio accedere e/o stampare propri documenti (certificato di residenza, stato di famiglia ecc ecc).
Qualche proposta sul fronte "giochi, svago, divertimento" quali mettere un paio di tavoli da ping-pong nella pineta di Barcola, valutare l' interesse per dotarci di una zipline panoramica e la possibilità di realizzare un grande padiglione per eventi e feste in stile Oktoberfest di Monaco.
Dotare di illuminazione pubblica l' area giochi e il parco urbano del Farneto. 
Potenziare i servizi di protezione sociale comunale delle famiglie e dei cittadini (allargando la platea dei beneficiari) in vista dell'autunno che causa forte inflazione e crisi sul fronte dell' approvvigionamento energetico , coinvolgerà una parte importante della popolazione.
 
Andrea Marzoli fondatore del Gruppo Facebook Mettiamo in Comune le idee