“Riforma Azzolina: rotelle e mascherina”, striscione di Blocco Studentesco

“Riforma Azzolina: rotelle e mascherina”, striscione di Blocco Studentesco
Pubblichiamo da Blocco Studentesco Trieste
 
“Riforma Azzolina: rotelle e mascherina” Questo il testo dello striscione affisso dal Blocco Studentesco, accompagnato da un cartonato goliardico che fa il verso ai nuovi banchi adottati nelle scuole, per protestare contro l’ultima riforma scolastica a quanto pare sviluppata per contenere il numero dei contagi dall’ormai fin troppo noto Covid-19. 
 
“Troviamo allucinante come secondo il ministero la giusta risposta all’emergenza sanitaria in atto sia buttare fondi pubblici in banchi a rotelle di dubbia utilità. – inizia la nota del movimento – Non riusciamo veramente a spiegarci come possano questi nuovi banchi, per altro molto simili a dei girelli per neonati, ad aiutare il contenimento e ci chiediamo se questi soldi non sarebbero stati meglio investiti nel potenziamento di laboratori”. 
 
“Forti di questo scetticismo abbiamo deciso di incalzare la stravagante linea con la goliardia che da sempre ci contraddistingue – prosegue la nota – e abbiamo posizionato dei cartonati caricaturali per sdrammatizzare l’imbarazzo creato dalle decisioni prese da questo governo che sembra non essere consapevole del ruolo che deve svolgere”.
 
“Restiamo ora in attesa di una risposta da parte delle istituzioni per spiegare quanto effettivamente abbiano funzionato gli ‘innovativi’ banchi e chiediamo che vengano resi pubblici dei dati concreti che possano avvalorare l’effettiva funzionalità nel contenimento dei contagi. Noi dal canto nostro – conclude la nota del movimento – saremo sempre dalla parte degli studenti contro questo governo inetto e le sue decisioni totalmente insensate utili solo allo spreco di denaro”.