«Governo imponga controlli sugli accessi terrestri provenienti da Slovenia»

«Governo imponga controlli sugli accessi terrestri provenienti da Slovenia»
“Il Friuli Venezia Giulia, amministrazione regionale e cittadini, in questi mesi ha dato prova di efficienza e responsabilità. Non possiamo permetterci che i sacrifici siano sprecati per la scarsa consapevolezza di un fenomeno da cui mettiamo in guardia da tempo: la rotta balcanica porta con sé il rischio di casi di covid-19 d’importazione. Invece di perdersi in poco produttivi vertici il governo si svegli e imponga controlli sugli accessi terrestri provenienti dalla Slovenia, così come quest’ultima ha fatto nei confronti di altri stati confinanti”.
 
Lo scrive in una nota Sandra Savino, deputata e coordinatrice di Forza Italia Fvg.