Berlusconi: "sciopero benzinai penalizza cittadini, ma non sono speculatori"

Berlusconi: "sciopero benzinai penalizza cittadini, ma non sono speculatori"
"Lo sciopero dei benzinai per il caro carburanti è sbagliato perché penalizzano i cittadini incolpevoli". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, riferendosi allo sciopero dei benzinai in atto. "Va detto che i benzinai sono stati ingiustamente indicati come speculatori per un andamento dei prezzi che non dipende da loro", ha poi aggiunto Berlusconi.