Galleria di piazza Foraggi chiusa NO-STOP da lunedì, sale l'attesa e la curiosità in città

Galleria di piazza Foraggi chiusa NO-STOP da lunedì, sale l'attesa e la curiosità in città
Il Comune informa che a partire da lunedì 16 MAGGIO la galleria di Piazza Foraggi rimarrà chiusa fino al completamento dei lavori necessari.
 
La chiusura dell’importante collegamento prevede i seguenti itinerari alternativi suggeriti:
 
Piazzale Valmaura – via Valmaura – GVT – Rive. È il primo filtro per il traffico proveniente da sud della città e diretto in zona Rive. Questo è l’itinerario alternativo migliore;
 
Via dell’Istria – Largo Pestalozzi – Via Molino a Vento – Piazza Garibaldi. E’ la principale alternativa per le linee bus che graveranno in maniera considerevole su questo percorso;
 
Via dell’Istria – Largo Pestalozzi – Campo San Giacomo – Gallerie. Questo itinerario è utile per raggiungere l’area di Piazza Vico e Piazza Goldoni;
 
Via dell’Istria – Marenzi – Strada di Fiume – Svincolo Ippodromo – Piazzale de Gasperi. Questo itinerario consentirà di raggiungere la zona Foraggi/Piccardi/D’annunzio;
 
Si chiede la collaborazione della popolazione residente per utilizzare gli itinerari suggeriti ed evitare, se possibile, di caricare il percorso che prevalentemente è destinato ai bus lungo l’asse di via Molino a Vento.
 
Si ricordano di seguito i principali provvedimenti correlati alle misure principali.
 
I provvedimenti di modifica della gestione della circolazione stradale in largo Pestalozzi (realizzazione rotatoria) e in via Molino a Vento (modifica delle precedenze sull’intersezione) hanno comportato anche la modifica della viabilità più prossima a detti interventi prevedendo l’inversione del senso di marcia in via Santo Gavardo, nel tratto di 50 metri circa compreso tra l’intersezione con via Dell’Istria / largo Del Pestalozzi e l’intersezione con via Cristoforo Cancellieri e con direzione obbligata verso quest’ultima e l’istituzione dell’obbligo di fermarsi e di dare la precedenza (STOP) per tutti i veicoli che provenendo da via Santo Gavardo (tratto indicato al punto precedente) intersecano via Cristoforo Cancellieri. Conseguentemente si è resa necessaria anche l’istituzione di un senso unico di marcia in via Cristoforo Cancellieri, nel tratto di 105 metri compreso l’intersezione con via Santo Gavardo e l’intersezione con via Nicolò Gicotti con direzione verso quest’ultima.
 
A causa della chiusura della via Salata e della Galleria per consentire l’accessibilità ai residenti del tratto di via del Roncheto più prossimo alla galleria è stata prevista l’inversione del senso di marcia in via Del Roncheto, nel tratto di 100  metri circa compreso tra l’intersezione con via Antonio Baiamonti e l’intersezione con via Capodistria e con direzione obbligata verso quest’ultima e l’istituzione di un doppio senso di marcia in via Del Roncheto, nel tratto di 30 metri circa compreso tra l’intersezione con via Francesco Salata / diramazione laterale a fondo cieco della stessa via Del Roncheto e l’intersezione con via Capodistria.
 
Per migliorare la viabilità alternativa che da viale Ippodromo raggiunge Strada di Fiume che già adesso viene utilizzata nei periodi di chiusura notturna della galleria, è stato previsto il divieto di sosta e fermata con rimozione (ore 0,00 – 24,00) per tutti i veicoli laddove non già esistente, lungo via Del Destriero, nel tratto di 210 metri circa compreso tra l’intersezione con viale Dell' Ippodromo e l’intersezione con via Del Veltro (lato numeri civici dispari) nonché il divieto di sosta e fermata con rimozione (ore 0,00 – 24,00) per tutti i veicoli laddove non già esistente, in Strada di Fiume tra l’intersezione con via del Veltro e il civico 42 (solo lato civ. pari) al fine di garantire una migliore visibilità dei veicoli sull’intersezione stessa.
 
Sono stati istituiti ulteriori divieti di sosta e fermata in alcune intersezioni per migliorare la circolazione dei bus sui percorsi alternativi e più precisamente è stato istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione (ore 0,00 – 24,00) per tutti i veicoli laddove non già esistente, nell’area dell’incrocio via Giovanni Paisiello - via Riccardo Zandonai lungo i primi 10,00 metri delle strade ad esso afferenti (ambo i lati) e l’istituzione del divieto di sosta e fermata con rimozione (ore 0,00 – 24,00) per tutti i veicoli laddove non già esistente, nell’area dell’incrocio via Riccardo Zandonai – via Giacomo Puccini lungo i primi 10,00 metri delle strade ad esso afferenti (ambo i lati) nonchè l’istituzione del divieto di sosta e fermata con rimozione (ore 0,00 – 24,00) lungo i primi 10,00 metri dell’intersezione piazza Garibaldi/via Pascoli/via Raffineria (solo lato piazza).
 
Sono stati modificati i piani semaforici degli impianti di piazza Garibaldi dando priorità e maggiori tempi di verde alla direttrice via Oriani – via Molino a Vento e sono stati modificati i tempi di verde sugli impianti semaforici di piazzale Baiamonti e di piazza dei Foraggi penalizzando le fasi di accesso/uscita dalla galleria che sarà chiusa a favore delle altre manovre.