Giovedì inaugurazione della targa collocata in memoria dei fuochisti navali del Lloyd austro-ungarico uccisi il 14 febbraio 1902

Giovedì inaugurazione della  targa collocata in memoria dei fuochisti navali del Lloyd austro-ungarico uccisi il 14 febbraio 1902

Domani, giovedì 20 febbraio, alle ore 15.30, in piazza della Borsa, nei pressi della Fontana del Nettuno, avverrà l’inaugurazione della targa collocata in memoria dei fuochisti navali del Lloyd austro-ungarico uccisi il 14 febbraio 1902 durante lo sciopero proclamato dalla Camera del Lavoro dell’epoca.

La targa è stata collocata dal Comune di Trieste, su proposta degli ex-dipendenti del Lloyd Triestino.

Alla breve cerimonia interverranno l’assessore comunale alla Cultura, l’ex-segretario generale provinciale della Camera del Lavoro UIL Lucio Vilevich e il segretario regionale UIL Giacinto Menis.