Wartsila, plauso e soddisfazione di Fedriga per la vittoria: "Giudice del lavoro riafferma il principio di civiltà""

Wartsila, plauso e soddisfazione di Fedriga per la vittoria: "Giudice del lavoro riafferma il principio di civiltà""
Trieste ha riaffermato un principio di civiltà: quando si
prospettano decisioni aziendali con un impatto negativo pesante
su produzione e lavoro, vanno garantiti preventivamente
un'adeguata informazione ed un effettivo confronto con le parti
sociali. Come, con tutta evidenza, non era avvenuto in questo
caso, con parti sociali (e Istituzioni) messe di fronte al fatto
compiuto con il pretesto di un ossequio formale a dati normativi.
 
È quanto rileva il governatore del Friuli Venezia Giulia alla
notizia dell'accoglimento da parte del Giudice del lavoro del
Tribunale di Trieste del ricorso presentato dalle organizzazioni
sindacali di categoria in merito al comportamento antisindacale
della Wartsila.
 
L'auspicio, viene osservato dal governatore, è che Wartsila colga
il senso della pronuncia e avvii un'interlocuzione effettiva
sulle prospettive industriali e occupazionali dello stabilimento
di Bagnoli della Rosandra.