Istria, grande sorpresa nell'eredità: trova una pistola nella casa ereditata

Istria, grande sorpresa nell'eredità: trova una pistola nella casa ereditata
Nella giornata di mercoledì due cittadini hanno consegnato al Commissariato di Pola due armi illegalmente detenute. Si tratta di una donna, che ha ritrovato una pistola Beretta e 64 cartucce in una casa di un parente defunto, e un cittadino, che ha consegnato alla Polizia una pistola Tanfoglio Giuseppe con i rispettivi proiettili.
Nella Regione istriana, negli ultimi 5 anni le forze dell’ordine hanno preso in consegna 437 armi, 38.202 cartucce di vario tipo, nonché 15,85 chilogrammi di esplosivi; la Polizia ha ricordato ai cittadini l’importanza dell’azione “Manje oružja – manje tragedija (Meno armi – meno tragedie)”, con il quale si possono consegnare alle Forze dell’Ordine le armi illegalmente detenute senza subire alcuna sanzione.