Covid, il Fvg rimane in zona gialla

Covid, il Fvg rimane in zona gialla
Nonostante la forte preoccupazione di un imminente passaggio in zona arancione, il Fvg rimane al momento in zona gialla. I dati emersi dal monitoraggio regionale, però, evidenziano che, se non dovesse registrarsi un miglioramento della situazione epidemiologica, la Regione potrebbe passare in zona arancione già da lunedì 24 gennaio. Il Fvg, infatti, ha raggiunto la soglia critica del 20% di occupazione dei posti in terapia intensiva mentre il numero dei ricoveri negli altri reparti è al momento fermo al 29% (la soglia, in questo caso, è al 30%). Il passaggio in zona arancione è avvenuto, invece, per la Valle d'Aosta mentre la Campania è passata dalla zona bianca alla zona gialla.